Teche

Biblioteche Digjitâl Furlane

La Biblioteche Digjitâl Furlane raccoglie e propone digitalizzati testi in lingua friulana d’età moderna e contemporanea con l’obiettivo di promuovere la lettura in friulano, agevolare gli studi specialistici sulla lingua stessa ed offrire materiale vivo per la creazione di materiali didattici per l’uso della lingua.

La lingua friulana scritta è documentata in un grande patrimonio di testi, sia letterari che di uso pratico.

Lo studio dei documenti in volgare friulano antico, in un progetto guidato da Università degli Studi di Udine e Società Filologica Friulana, con la partecipazione della Biblioteca Civica Vincenzo Joppi e dell’Arlef, è sfociato nella realizzazione del dizionario storico friulano che ne presenta la trascrizione per un gran numero.

L’età moderna e quella contemporanea sono, tuttavia, il periodo in cui si registra la massima produzione in lingua friulana: fino all’Ottocento soprattutto poesia, successivamente sia poesia che prosa, sia di tipo letterario che giornalistico e divulgativo. I testi moderni e contemporanei in lingua friulana sono importanti per molti aspetti: quelli di valore artistico sono essenziali per lo studio della letteratura in lingua, le testimonianze d’uso in diversi ambiti e per trattare diversi argomenti sono fondamentali per lo studio sincronico e diacronico della lingua nei suoi vari aspetti (lessico, grammatica, sintassi, registri, stile, ecc.).

Il progetto è stato finanziato con il contributo europeo POR-FESR 2014-2020 Agenda Urbana.

 

NOTE TECNICHE

Allo scopo di ovviare alle possibili difficoltà di lettura di testi che utilizzano sistemi grafici molto diversi tra di loro, alla digitalizzazione dei testi editi non in grafia ufficiale, è affiancata una versione parallela in koinè e grafia ufficiale. La trascrizione in grafia ufficiale ripropone pedissequamente i contenuti dell'originale, pertanto, per es., gli indici dei capitoli o dei componimenti, se presenti, sono stati trascritti così come sono nell'originale e non trovano corrispondenza con il documento trascritto.

La Biblioteca Civica Vincenzo Joppi, nell'impossibilità a rintracciare tutti i titolari dei diritti d'autore delle opere pubblicate, è a loro disposizione per l'assolvimento di quanto dovuto.

 

È possibile effettuare una ricerca per parola al fine di trovare le opere di proprio interesse; per una ricerca per parte di parola, usare come carattere di troncamento l'asterisco (scrivere per es. guri*).

 Biblioteche Digjitâl Furlane

I stivai di Zuan Batiste

Il Tratât di Lisbone : argoments e documents pe integrazion europeane

Friûl e furlans te histoire de ma vie di Giacomo Casanova

I giazz : scene sui cops

Il furlan in Parnas

Tradizioni popolari friulane

Gramatiche fonetiche furlane

A passe la scalmane! : comedie in tre az

Storie di Min : memorie di gioventù e del lager

Il sium, il viaç, la bataie ; Il miluç de magne

"Nella casa di faccetta nera" : storie di Gjovanin Cocolâr di Mortean

Las barghessas di Nart Palòt : farse cianalote

Catinuta : pa fiesta in onór da contessa Catarina Percuda a San Lorènz di Soles'cian ai 3 di setembar 1922

Un Friûl difarent : i 90 MHZ di Onde furlane

Storiutis gurizzanis